Close

La chirurgia orale più comune prevede l’estrazione dei denti del giudizio, la disinclusione di canini o altri denti per motivi ortodontici, l’asportazione di cisti o granulomi di natura endodontica (APICECTOMIA con otturazione retrograda), le asportazioni di epulidi, mucoceli , ranule o altre neoformazioni.

Il nostro protocollo prevede una biopsia e il successivo studio istologico. Altri interventi si eseguono contemporaneamente al posizionameno degli impianti come il grande o piccolo rialzo di seno mascellare, l’innesto d’osso, la split crest e le tecniche di rigenerazione guidata dell’osso. Tutti gli interventi vengono eseguiti in anestesia locale senza ricovero ospedaliero. In caso di necessità ci appoggiamo ad una clinica ed eseguire gli interventi in anestesia generale.

Print Friendly, PDF & Email